Prestito 2000 euro

  • Come richiedere in prestito 2000 euro in giornata
  • Quali istituti offrono piccoli prestiti
  • I documenti utili da allegare alla richiesta

Le migliori compagnie che offrono un prestito di 2000 euro

Aggiornato Gennaio 28, 2023
Importo del prestito
Mostra tutti
Durata
mesi
Mostra tutti
mesi
1.558 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
8.8
Recensione
Importo del prestito 2.000 – 75.000 €
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Processo rapido
  • Finanziamento 100% online
  • Richiesta personalizzata
Esempio: Importo richiesto 19.094,21 euro: TAN fisso 3,4 %, TAEG fisso 4,04 %, in 120 rate da € 193. Spese, già incluse nel calcolo del TAEG: commissioni Intermediario incaricato per istruttoria pratica € 0,0, commissioni istruttoria pratica € 500,00, imposta di bollo/sostitutiva € 16,00, interessi € 3.549,79. Importo totale del credito: 23.160,00 euro. Periodo compreso tra 61 giorni e 2.555 giorni. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%.
1.683 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
8.8
Recensione
Importo del prestito 300 – 3.000 €
Durata 3 – 36 mesi
Tasso percentuale annuo 21.84 – 21.84 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Richiedi la carta YOU in soli 2 minuti
  • Credito gratuito fino a 7 settimane
  • 100% online
Esempio: Tasso di interesse nominale annuo applicabile al pagamento differito: 19,92% (APR 21,84%). A titolo esemplificativo, differire un importo di 1.500 euro (prelievo integrale il primo giorno), con un periodo di rimborso di 4 anni, in 47 rate mensili di 45,58 euro e un’ultima rata di 45,70 euro, importo totale dovuto a alla fine di tale periodo (capitale + interessi) di € 2.187,96. Periodo compreso tra 3 mesi e 36 mesi. Il TAEG annuo massimo è del 21,84%.
11 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
5.8
Recensione
Importo del prestito 1.000 – 60.000 €
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 2 – 17.887 %
Pagamento stimato Febbraio 12, 2023
  • Preventivi personalizzati
  • Completamente gratuito e senza impegno
  • Con 10 anni di esperienza
Esempio: TAN fisso a partire da 3,75% – Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 € – 120 rate mensili da 282,77 € – TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40 €. Periodo compreso tra 12 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 2% e quello massimo del 17,887%.
8 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
5.6
Recensione
Importo del prestito 5.000 – 75.000 €
Durata 36 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 3 – 10 %
Pagamento stimato Febbraio 12, 2023
  • Nessun garante richiesto
  • Riceverai tutte le informazioni in modo veloce
  • Rimborso leggero fino a 10 anni in piccole rate
Esempio: Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 €. 120 rate mensili da 282,77 €. TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40€. Periodo compreso tra 36 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 3% e quello massimo del 10%.
Nuovo prodotto
8.9
Recensione
Importo del prestito 1.000 – 50.000 €
Durata 6 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 4.99 – 16.74 %
Pagamento stimato Febbraio 27, 2023
  • Richiedi un finanziamento in 3 minuti
  • Esito finale entro 24h
  • Prestiti a tasso fisso e rate costanti
Esempio: Per un importo totale di 10.000 € rimborsabile in 84 mensilità di 140,77 €. TAEG fisso: 4,99 % (esclusa l’assicurazione facoltativa, in caso di scelta dell’assicurazione il tasso promozionale decade). TAN fisso: 4,49 %. Costo del servizio: 131,71 €. Interessi totali dell’operazione: 1.692,97 €. Importo totale dovuto per il prestito 11.824,68 €. Il numero di rate disponibili va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 84. l TAEG min applicabile è del 4,99% e quello massimo è del 16,74%
11 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
5.9
Recensione
Importo del prestito 5.000 – 30.000 €
Durata 24 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 15.75 – 16.88 %
Pagamento stimato Febbraio 27, 2023
  • Finanziamenti altamente personalizzati
  • Consulenza dedicata di un esperto Compass
  • Scegliere il finanziamento più in linea con le tue esigenze
Esempio: Importo totale del credito € 9.000. Importo totale dovuto € 14.767,36. Modalità di rimborso con addebito diretto in conto (SDD). TAEG 16,60% inclusivo di: interessi al TAN Fisso 14,65%; spese di istruttoria pari a € 135,00; spese incasso e gestione pratica € 1,00 a rata; oneri fiscali applicati al contratto richiesti con prima rata € 22,84; oneri fiscali applicati alle comunicazioni periodiche di trasparenza € 0,00; spese di invio comunicazione periodica di trasparenza annuale € 0,56 se cartacea (gratuita online). Durata totale del finanziamento: 84 mesi. Importo richiedibile min. 5.000€ max 30.000€ rimborsabile min 24 mesi, max 84 mesi. TAEG min 15,75% e TAEG max 16,88%.
Om LoanScouter

Cosa sapere prima di chiedere in prestito 2000 euro

Il vantaggio dei prestiti online è che serva la burocrazia per fare la domanda. Si possono richiedere in prestito 2000 euro in giornata e in poche ore ottenere una prima risposta. 

Prima di sollecitare il prestito di 2000 euro, però, è bene comprendere a fondo questi prodotti. In questa breve guida parliamo di:

  • Documentazione utile da allegare alla domanda
  • Soluzioni alternative alla busta paga
  • Requisiti attesi per il prestito ottimale

Continua a leggere per saperne di più prima di chiedere in prestito 2000 euro.

Gli istituti di credito che concedono in prestito 2000 euro non sono molti ma sono in crescita. Aumenta la domanda per questo tipo di prodotti, che sono un’alternativa per affrontare piccole spese impreviste senza intaccare i risparmi.

Calcolo rata per prestito 2000 euro

Calcolatore del prestito

Inserisci i dettagli del tuo prestito.

100 € 5.000 €
1 mesi 96 mesi
1 % 30 %

Pagamento mensile extra

Costi totali

Rimborso

Calcolare
Calcolare

Comparare le offerte prima di chiedere in prestito 2000 euro

LoanScouter è il servizio online del tutto gratuito e facile da usare che permette di comparare le offerte di prestito più vantaggiose. Offriamo il nostro servizio in diversi paesi in Europa e negli anni abbiamo aiutato migliaia di consumatori. 

Il nostro supporto permette di confrontare in pochi secondi e con pochi clic tutte le offerte attive. Ed è sempre gratuito.

È facile scoprire quali sono le entità di credito a cui poter chiedere in prestito 2000 euro in giornata e senza troppe scartoffie. 

Col nostro simulatore puoi ottenere una panoramica completa degli operatori attivi sul mercato italiano. Sono selezionati in base alla loro affidabilità e le loro proposte scelte perché attente agli interessi del consumatore. 

In Italia non sono molti gli operatori che offrono prestiti di piccolo importo, eseguire manualmente questa ricerca richiederebbe molto tempo ed energie. Per fortuna, puoi accedere al comparatore di prestiti di LoanScouter ogni volta che vuoi e visualizzare tutte le combinazioni di durata e importo del prestito che desideri.

Prima di acquistare un prodotto, anche un prodotto di credito, è importante conoscere a fondo il mercato per trovare le occasioni migliori e risparmiare sulla spesa finale.

Un prestito di 2000 euro prevede di solito la restituzione entro un anno o due con un tasso di interesse elevato. Comparare i prestiti consente di trovare il TAEG più vantaggioso e risparmiare. 

Pro e contro del prestito da 2000 euro

Di solito chi pensa di ricorrere a un prestito di 2000 euro ha delle spese impreviste e non vuole privarsi di liquidità. Non tutti vogliono intaccare i risparmi. 

Ma prima di chiedere un prestito di 2000 euro immediato è bene sapere quali sono le caratteristiche del prodotto e cosa richiede ’istituto di credito. Lo stesso vale anche per importi leggermente maggiori: prima di chiedere soldi in prestito è bene comprendere vantaggi e svantaggi a cui si va incontro. 

Vantaggi

  • Meno burocrazia per accedere al prestito
  • Verifiche e risposte veloci al richiedente
  • Anche senza busta paga

Svantaggi

  • Durata e condizioni di solito poco flessibili
  • Pochi istituti online offrono questi prestiti
  • Potrebbero esserci un alto tasso di interesse o altre spese obbligatorie

Esempio di prestito rappresentativo:

Importo del prestito6 000 €
Numero rate48
Importo rata140,17 € – 151,60 €
Tasso di interesse annualeMin. 5,73 % – Max 9,80 %
Durata minima – massima12 – 240 mesi
Tassa di iscrizione0 €
Totale interessi728,16 € – 1 276,80 €
Totale pagamenti6 728,16 € – 7 276,80 €
Per richiedere in prestito 2000 euro senza busta paga si devono presentare altre garanzie. Per esempio, altre fonti di reddito da lavoro autonomo, l’affitto di un bene di proprietà come un immobile oppure la pensione.

FAQ: Domande frequenti sul prestito da 2000 euro

Chi concede i piccoli prestiti ai privati?

Il prestito di 2000 euro immediato di solito è un prodotto offerto dalle finanziarie. Gli intermediari del credito, a differenza delle banche, si concentrano solo su questo tipo di servizio e quindi è più facile ottenerli. La banca, invece, preferirà concedere prestiti di importo superiore per massimizzare il proprio rendimento. Impostando i parametri di ricerca utili, è possibile usare il nostro comparatore per trovare i prestiti più adatti alle proprie necessità.  

Come si possono spendere i prestiti di piccolo importo?

I prestiti personali non sono vincolati. Significa che è possibile spendere la somma come si vuole e non per un acquisto specifico. Si può usare il denaro per pagare spese diverse, amministrandolo come si ritiene necessario. Nel caso di prestiti per importi contenuti la pratica per inoltrare la richiesta è, di solito, più snella e agile. 

Serve andare in banca per richiedere un prestito di 2000 euro?

No. Di solito questo tipo di prestiti è concesso direttamente online e richiede solo la firma elettronica del cliente. Significa che tutta la documentazione viene scambiata via web o posta elettronica e non è nemmeno necessario stampare i documenti. Basta conservarne una copia nel proprio computer per portare a termine la pratica. 

Chi concede in prestito 2000 euro a un cattivo pagatore?  

In questo caso, chi non ha una buona storia creditizia può ricorrere al prestito con cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Ancora una volta, sono gli intermediari del credito a concedere questo genere di prodotto e non le banche. Ci sono invece meno possibilità che sia accettato il prestito di 2000 euro senza busta paga, a meno di non riuscire a documentare le proprie fonti alternative di reddito regolare. 

Il costo del prestito di 2000 euro è sempre uguale?

No. Ogni compagnia offre condizioni diverse per il rientro e per questo motivo è importante confrontare con cura tutte le condizioni. Usando il simulatore di LoanScouter è possibile confrontare anche le minime differenze sugli importi più piccoli. Solo così si può essere certi di pagare il prezzo adeguato per il servizio scelto. Il servizio offerto da LoanScouter, invece, è sempre gratuito e non comporta nessun obbligo di registrazione per gli utenti che visitano il sito. Si può usare tutte le volte che si desidera per provare tutte le combinazioni di durata e tasso di interesse fino a trovare quello ottimale. 

Prestito di 2000 euro immediato anche per cattivi pagatori

Non tutti i prestiti sono uguali, così come non tutti i clienti sono visti allo stesso modo dagli istituti di credito

Per richiedere e ottenere un prestito, anche di piccolo importo, è necessario dimostrare di poter saldare il proprio debito. 

I documenti necessari sono sempre gli stessi: 

  • La busta paga
  • La pensione
  • Le entrate di un professionista autonomo
  • Altre forme di reddito documentate, per esempio beni in affitto, rendimenti azionari, ecc.

In alternativa, i cattivi pagatori possono usare la busta paga per assicurare il debito e richiedere un prestito in cambio della cessione del quinto dello stipendio.

Lo stesso vale anche per le altre forme di prestito, come le carte di credito. Prima di concedere la possibilità di operare in scoperto, la compagnia che emette la carta o la banca concordano le condizioni d’uso. Nel caso di American Express, la cui Carta Verde dà diritto a operare fino a 1.500€ al mese. Invece, le spese più grosse entro questa soglia vanno concordate con l’assistenza e devono essere approvate. 

È importante tenere a mente che gli istituti di credito vendono denaro: è un servizio come tanti altri. D’altra parte, il libero mercato concede la possibilità ai clienti di cercare il miglior offerente per acquistare questo bene al miglior prezzo.

LoanScouter > Prestito 2000 euro