Mini prestito da 500 euro

  • Le migliori finanziari che offrono un mini prestito da 500 euro
  • Tassi di interesse contenuti e condizioni flessibili
  • Confronta online e senza impegno le soluzioni più convenienti

Lista di finanziarie per ottenere un mini prestito da 500 euro

Aggiornato Settembre 29, 2022
10 Eccellente
2425 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito 2.000 – 75.000 €
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • 100% online
  • Il tuo prestito pre-accettato all’istante
  • Gratuito e senza impegno
Esempio: Prestito Personale di importo pari a € 15.000 da rimborsare in 60 mensilità di 283,74€. TAEG fisso: 7,42 %. TAN fisso: 4,96 %. Interessi totali dell’operazione: 2.024,40€€. Importo totale dovuto per il prestito 17,024,40 €. Il TAN e il TAEG annuali variano a seconda del profilo dell’utente e del prodotto selezionato. Periodo compreso tra 61 giorni e 84 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%.
9,8 Eccellente
38 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito 1.000 – 60.000 €
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 2 – 17.887 %
Pagamento stimato Ottobre 17, 2022
  • Preventivi personalizzati
  • Completamente gratuito e senza impegno
  • Con 10 anni di esperienza
Esempio: TAN fisso a partire da 3,75% – Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 € – 120 rate mensili da 282,77 € – TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40 €. Periodo compreso tra 12 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 2% e quello massimo del 17,887%.
9,4 Eccellente
48 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito 5.000 – 75.000 €
Durata 36 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 3 – 10 %
Pagamento stimato Ottobre 17, 2022
  • Nessun garante richiesto
  • Riceverai tutte le informazioni in modo veloce
  • Rimborso leggero fino a 10 anni in piccole rate
Esempio: Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 €. 120 rate mensili da 282,77 €. TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40€. Periodo compreso tra 36 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 3% e quello massimo del 10%.
Importo del prestito 1.000 – 50.000 €
Durata 24 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 3.99 – 15.49 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Un Prestito Conveniente
  • Un Prestito Veloce
  • Un Prestito Trasparente
Esempio: Esempio di finanziamento per un importo totale di 10.000 € rimborsabile in 60 mensilità di 183,79 €. TAEG fisso: 3,99 % (esclusa l’assicurazione facoltativa, in caso di scelta dell’assicurazione il tasso promozionale decade). TAN fisso: 2,46 %. Costo del servizio: 365,92 €. Interessi totali dell’operazione: 661,48 €. Importo totale dovuto per il prestito 11.027,40 €
Importo del prestito 500 – 30.000 €
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo Da 7.06 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Richiedi il tuo prestito online
  • Ottenere l’importo entro sole 48 ore
  • Puoi richiedere fino a 30.000€
Esempio: Esempio rappresentativo: 10.000 euro rimborsabili in 84 mesi con scadenze di 147,00 euro mensili – TAN fisso relativo all’esempio 6,19%, TAEG 7,06%. Interessi, imposta sostitutiva 0,25% dell’importo finanziato. Commissione di gestione € 2,75 – importo totale dovuto (importo totale prestito + costo totale prestito) € 12.604,00
Importo del prestito 1.000 – 30.000 €
Durata 69 – 83 mesi
Tasso percentuale annuo 6.61 – 14.96 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Finanziamenti altamente personalizzati
  • Consulenza dedicata di un esperto Compass
  • Scegliere il finanziamento più in linea con le tue esigenze
Esempio: Importo totale del credito 10.000€. Importo totale dovuto da MIN 12.090,76€ a MAX 14.603,54€.Modalità di rimborso con addebito diretto in conto (SDD). TAEG da MIN 6,97% a MAX 12,30% inclusivo di interessi al TAN fisso da MIN 5,90% a MAX 10,89%; importo rata nell’intervallo tra 173,82€ (per durata pari a 69 mesi) e 174,60€ (per durata pari a 83 mesi); spese di istruttoria pari a 150€; spese incasso e gestione pratica € 1,00 a rata; oneri fiscali applicati al contratto richiesti con 1° rata 25,38€
Importo del prestito 1.000 – 60.000 €
Durata 12 – 96 mesi
Tasso percentuale annuo 7.24 – 7.24 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Finanziamento 100% online
  • Hai zero spese accessorie e nessun costo nascosto
  • Cambi rata quando vuoi
Esempio: Puoi avere 14.000€. 96 rate base da 191€ al mese. Taeg fisso 7,24%. Tan fisso 7,01%. Totale dovuto 18.336€
Importo del prestito 1.000 – 30.000 €
Durata 12 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 5.19 – 18.28 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • La procedura è 100% online
  • Bastano solo 3 minuti per compilare la tua richiesta
  • Prevalutazione immediata ed esito della richiesta in 24 ore
Esempio: Esempio rappresentativo di un Prestito Personale di importo pari a € 10.000 (Importo totale del credito) da rimborsare in 84 mesi, con rate mensili di € 141,29 €, TAN fisso 4,99% – TAEG 5,19%. Spese accessorie: spesa di istruttoria € 0,00, spesa di incasso rata € 0,00, spesa per Rendiconto periodico € 0,00, imposta sostitutiva sul contratto € 25,00, spese invio Rendiconto € 0,00 oltre imposta di bollo pari a € 0,00 per importi superiori a € 77,47 per ogni invio. Totale da rimborsare € 11893,36 (Importo totale dovuto).
Importo del prestito 2.000 – 25.000 €
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo Da 7.24 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Richiedi il finanziamento direttamente online
  • Scegli tu l’importo delle rate del prestito
  • Riceverai il prestito in breve tempo dall’accettazione della richiesta
Esempio: Esempio: 25.000 euro in 120 rate mensili da 290,14 euro. TAN fisso 6,99% TAEG 7,24%. Importo totale dovuto dal consumatore (importo totale del credito + costo totale del credito) 34.841,62 euro.
Importo del prestito 3.000 – 40.000 €
Durata 24 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 7.35 – 15.95 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Scegli la più adatta
  • Piani di rimborso personalizzabili
  • Preventivo e consulenza gratuiti
Esempio: 10.000€ IN 84 RATE – 152,09 LA TUA RATA – TAN 6,71% – TAEG 8,25% – IMPORTO TOTALE DOVUTO 13.065,96 €
Om LoanScouter

Un mini prestito da 500 euro all’istante

Sempre più intermediari del credito offrono soluzioni per il prestito da 500 euro ai privati e consumatori. Non tutti però chiedono le stesse condizioni per la restituzione del denaro. 

Quando si cerca un finanziamento per sostenere le spese di tutti i giorni è essenziale conoscere bene le regole del mercato dei prestiti. 

Anche per un prestito da 500 euro è bene conoscere il prodotto e valutare tutte le alternative. In questo articolo spieghiamo in dettaglio: 

  • Il linguaggio dei prestiti 
  • Cosa serve sapere prima di firmare un contratto
  • Chi offre le migliori condizioni per ottenere il denaro e restituirlo al miglior tasso

Continua a leggere se vuoi sapere di più prima di chiedere in prestito 500 euro.

Le finanziarie private offrono un mini prestito da 500 euro mentre le banche si specializzano su prodotti più completi. Prima di firmare un contratto assicurati di conoscere bene ogni opzione.

Calcolo rata per prestito 500 euro

Calcolatore del prestito

Inserisci i dettagli del tuo prestito.

0 € 4.000 €
1 mesi 24 mesi
1 % 90 %

Pagamento mensile extra

Costi totali

Rimborso

Calcolare
Calcolare

Il vantaggio di confrontare le offerte di prestito da 500 euro a privati

Accettare e firmare un contratto comporta grandi responsabilità, anche un mini prestito da 500 euro richiede un’attenta valutazione. 

Infatti la gestione delle proprie finanze richiede grande cura. Una gestione poco oculata dei propri soldi porta a dover rinunciare a sogni e progetti. 

Per essere certi di non spendere più di quanto sia realmente necessario è importante confrontare con attenzione le condizioni contrattuali delle soluzioni individuate. 

Non tutti i prodotti di finanziamento sono uguali, in alcuni casi i piccoli prestiti senza garanzie possono essere prodotti revolving che inducono a spendere più di quanto si è preventivato. 

Il vantaggio di confrontare le offerte di prestito da 500 euro a privati

A differenza del comune prestito, un prodotto di credito revolving si ricarica a ogni saldo inducendo ad attingere ai fondi sempre disponibili. 

Oltre a confrontare i tassi di interesse, quindi, una buona pratica è comprendere bene i termini del contratto e accettare solo quelli più vantaggiosi per il consumatore. 

Il nostro sito seleziona in partenza solo prodotti di credito altamente affidabili. Non solo le compagnie, quindi, ma anche i diversi prestiti sono passati al vaglio dei nostri analisti. 

Ogni volta che usi il nostro comparatore e il simulatore hai accesso a una selezione di prodotti di finanziamento di alta qualità e convenienti. 

Semplice, comodo e gratuito, il nostro servizio aiuta da anni tanti utenti in tutta Europa a trovare le migliori soluzioni per l’accesso al credito. 

Ricorda, non tutti i prodotti di prestito sono uguali. Anche un mini prestito di 500 euro deve essere scelto con cura, selezionandolo tra le diverse opzioni disponibili. 

Vantaggi e svantaggi del mini prestito di 500 euro da privati

Prestiti di piccolo importo possono essere un’opzione valida per affrontare le spese quotidiane. Un modo semplice per intervenire su piccole uscite impreviste senza impegnarsi in prestiti di maggiore importo. 

Non tutti i prodotti per il credito sono uguali. Chiedere un prestito da 500 euro a privati può essere una buona soluzione solo se l’intermediario è affidabile e riconosciuto da Bankitalia. È il caso delle piattaforme di prestito P2P che permettono a privati cittadini di investire i propri risparmi nel credito al consumo. D’altra parte, i consumatori possono godere di tassi di interesse più bassi rispetto a quelli proposti dalle banche, oppure condizioni meno rigide

Questo tipo di prodotto innovativo sul mercato dei prestiti presenta vantaggi e svantaggi, conoscerli permette di comprenderne meglio il funzionamento.

Vantaggi dei piccoli prestiti da 500 euro 

  • Sono erogati direttamente da investitori privati e non da banche o altri istituti di credito
  • I tassi di interesse sono più convenienti
  • La pratica si effettua solo online in modo facile e veloce

Svantaggi dei prestiti 

  • I rischi di frode sono più alti per i soggetti più vulnerabili
  • Le richieste avvengono solo online
  • L’assistenza è spesso solo via mail o chat e non da telefono
Un mini prestito da 500 euro di solito richiede poche pratiche e garanzie meno vincolanti. Si ottiene direttamente online e in poco tempo.

Il glossario dei piccoli prestiti da 500 euro

TerminiSignificato
Peer to Peer o P2PIndica uno scambio tra pari, in questo caso i capitali in prestito sono erogati da persone comuni a persone comuni.
Credito RevolvingÈ un tipo di prestito che non si estingue ma si ricarica al pagamento di ogni rata. Sono prestiti che possono indurre a un alto tasso di indebitamento
TANTasso Annuo Nominale, indica il solo interesse applicato al denaro in percentuale e su base annuale
TAEGTasso Annuo Effettivo Globale, comprende tutti i costi da sostenere per ripagare il debito. È espresso in percentuale e su base annuale. 

Domande frequenti sul mini prestito da 500 euro

A chi si può chiedere un mini prestito da 500 euro?

Le banche di solito non offrono in prestito 500 euro mentre le finanziarie o gli istituti di prestito P2P si sono specializzate in questo tipo di prodotto. La ragione è semplice: la banca offre prodotti diversi e non solo legati al prestito, quindi non trova conveniente offrire piccoli importi e ottenere un piccolo ritorno. La tendenza però potrebbe cambiare, infatti alcune banche che operano solo online iniziano a proporre questi prodotti più flessibili e dinamici.

Si può chiedere un prestito da 500 euro a privati?

Sì, è il caso dei prestiti peer to peer, o prestiti P2P. In questo caso il denaro prestato proviene da investitori privati diversi da banche e altri istituti finanziari tradizionali. Gli investitori possono essere investitori professionisti, come fondi d’investimento e simili, oppure singoli cittadini che decidono di stanziare una somma variabile. Su questa percepiscono un guadagno, cioè l’interesse che paga il creditore ogni mese. Un modo innovativo per far guadagnare tutti.

Quali rischi si corrono chiedendo piccoli prestiti da 500 euro?

I privati che offrono prestiti devono operare secondo le direttive riconosciute da Bankitalia. Per verificare questa condizione è necessario che gli intermediari che operano sul mercato dei crediti abbiano un numero di registrazione. In caso di controversie, può intervenire l’Arbitro Bancario a tutela del consumatore.

Chi può chiedere i piccoli prestiti?

I piccoli prestiti da 500 euro possono essere richiesti dai cittadini maggiorenni che possono dimostrare la residenza in Italia. In genere viene richiesto di dimostrare la capacità di restituire il debito, quindi provando di avere ingressi regolari con una fonte di reddito documentabile. Chi ha non ha una storia creditizia impeccabile, invece, può ricorrere allo strumento della cessione del credito dello stipendio o la pensione. In questo caso l’istituto di credito non ha interesse a verificare che ci siano stati in passato ritardi nei pagamenti.

Perché confrontare i prestiti di piccolo importo?

Sul mini prestito da 500 euro e su tutti gli altri piccoli prestiti possono essere applicati tassi di interesse elevati. L’importo minimo rende meno percepibile l’impatto del tasso di interesse più alto della media. Quindi è importante accertarsi di pagare il giusto confrontando tutte le offerte disponibili. 

Esempio di un prestito rappresentativo

Importo del prestito3 000 €
Durata4 años, 48 meses
Numero di rate48
Costo delle rate70,44 € – 81,96 €
TIN (Interesse nominale)Mín. 5,99 % – Max 13,99 %
APRMín. 6,16 % – Máx 14,92 %
Interesse nominale annuoMín. 6,16 % – Máx 14,92 %
Durata minima-massima3 – 120 meses
Costo di formalizzazione0 %
Costi extra0 €
Interessi381,18 € – 934,29 €
Totale da pagare3 381,18 € – 3 934,29 €
LoanScouter > Mini prestito da 500 euro